Protesi fisse e mobili

Le protesi dentarie fisse e mobili hanno il compito di ristabilire le funzioni orali dei pazienti affetti da edentulia (mancanza di denti parziale o totale) e sopperire ad essa, in maniera estetica oltre che funzionale, mediante l'utilizzo di una dentatura artificiale.

Le protesi dentarie fisse sostituiscono gli elementi dentari con dei manufatti definitivi, chiamati corone e ponti, che vengono assicurati a strutture di sostegno stabili come denti contigui. Questo tipo di soluzione è permanente e non può essere rimossa dal paziente.

Le protesi dentarie mobili vanno a sostituire una porzione di dentatura o l'intera arcata e possono essere rimosse dal paziente al fine di svolgere le quotidiane manovre di igiene orale.

Share by: